News - Aggiornamento normativo

Appalti e acquisti verdi

Milano, 18 ottobre 2018 - 14:45

Appalti verdi, dal 18 ottobre 2018 gare solo online

Appalti e acquisti verdi (Normativa Vigente)

(Francesco Petrucci)

Appalti verdi, dal 18 ottobre 2018 gare solo online

Ai sensi dell'articolo 40 del Dlgs 50/2016 dal 18 ottobre 2018 le comunicazioni e scambi di informazioni negli appalti pubblici si svolgono esclusivamente per via elettronica.

 

Inoltre sempre dalla stessa data del 18 ottobre 2018, come previsto dall'articolo 85 del Dlgs 50/2016, il Documento unico di gara europeo è fornito esclusivamente in forma elettronica. Il Documento unico di gara europeo è una autodichiarazione/autocertificazione che serve a professionisti e imprese partecipanti agli appalti per dichiarare — prima di partecipare alla gara — il possesso dei requisiti di idoneità nonché l'assenza di condizioni ostative per la partecipazione a un appalto pubblico.

 

Il modello di formulario del Documento unico di gara Ue è stato adottato con regolamento 2016/7/Ue e con circolare 18 luglio 2016, n. 3 il Ministero delle infrastrutture ha approvato le linee guida per la compilazione.

documenti di riferimento
Dlgs 18 aprile 2016, n. 50

Codice dei contratti pubblici - Attuazione direttive 2014/23/Ue, 2014/24/Ue e 2014/25/Ue su concessioni e appalti pubblici

Regolamento Commissione Ue 2016/7/Ue

Modello di formulario per il documento di gara unico europeo

Circolare MinTrasporti 18 luglio 2016, n. 3

Linee guida per la compilazione del modello di formulario di Documento di gara unico europeo (Dgue) ex Regolamento 2016/7/Ue

SPECIALE Codice appalti (Dlgs 50/2016) ed ambiente
A cura di Vincenzo Dragani e della Redazione Reteambiente

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • Sede legale:
    via Privata Giovanni Bensi 12/5, 20152 Milano
    Sede operativa:
    via Natale Battaglia 10, 20127 Milano
    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598