News - Aggiornamento normativo

Cambiamenti climatici

Milano, 8 giugno 2011

Trasporto merci, limiti di emissione Ue a partire dal 2014

Cambiamenti climatici

(Alessandro Geremei)

175 g CO2/km per i veicoli commerciali leggeri nuovi immatricolati nell’Ue a partire dal 1° gennaio 2014 e 147 g CO2/km a partire dal 2020; sanzioni “modulate” per i costruttori inadempienti.

 

Sono questi i livelli di prestazione in materia di emissioni dei veicoli per il trasporto merci (categoria N1, di massa fino a 2610 kg o “omologati”) immatricolati per la prima volta nell’Unione, previsti dal nuovo regolamento 510/2011/Ue, entrato in vigore il 3 giugno scorso.

 

Deroghe sono previste per per i “piccoli” costruttori (meno di 22mila immatricolazioni annue), e “supercrediti” per i veicoli che emettono meno di 50 g CO2/km; le eco-innovazioni saranno premiate tramite un sistema di riconoscimento.

 

Il provvedimento arriva a un anno di distanza dalla pubblicazione del parallelo regolamento 443/2009/Ce relativo alle emissioni delle autovetture nuove (categoria M1 per il trasporto di persone).

 

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • Sede legale:
    via Privata Giovanni Bensi 12/5, 20152 Milano
    Sede operativa:
    via Natale Battaglia 10, 20127 Milano
    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598